Chiamaci allo 011.205.93.71 Via Nicola Porpora 61, 10154 Torino
Open hours: Lun-Ven: 9:30 - 19:30 - Sab: 9:30 - 13:30
Close
Chiamaci allo 011.205.93.71

Ricordatevi che potete detrarre le Cure Mediche e Dentali nella Dichiarazione dei Redditi

Potete detrarre le Cure Dentistiche e le Prestazioni Mediche nella Dichiarazione dei Redditi dell’anno precedente alla prestazione stessa, con l’aliquota del 19% con una franchigia di 129,11€.

Per poter includere nella Dichiarazione dei Redditi di un dato anno le cure dentali e spese mediche, le fatture (non soggette a IVA) relative alle prestazioni devono essere state pagate nell’anno al quale si riferisce la dichiarazione stessa ed assolvere all’obbligo del bollo di 2,00€ superando la soglia di 77,47€, deducibile anch’esso.

Quali Cure Dentistiche e sanitarie posso detrarre?

La detrazione delle spese mediche e cure dentistiche si effettua una volta l’anno. E’ da ricordare che è possibile detrarre le spese mediche che sono state pagate dal 1 gennaio al 31 dicembre dell’anno precedente (anno relativo alla dichiarazione dei redditi).

Le spese mediche detraibili sono le seguenti:

  • Cure Dentistiche
  • Interventi Chirurgici
  • Medicinali Non Rimborsabili
  • Visite Mediche Specialistiche, Omeopatiche e Generiche
  • Assistenza Infermieri e Fisioterapisti
  • Esami di Laboratorio prescritte da un Medico
  • Protesi Sanitarie prescritte da un Medico
  • Affitto o Acquisto di Attrezzature Sanitarie
  • Cure Termali prescritte da un Medico Specialista
  • Cure Mediche e Attrezzature Sanitarie prescritte per una Persona Anziana Ricoverata in Istituto
  • Spese Sanitarie per Familiari che soffrono di una Malattia che dà Diritto all’Esenzione
  • Alcune Polizze Assicurative

N.B. Informatevi sempre presso il vostro commercialista per eventuali modifiche inserite dagli enti preposti.