Chiamaci allo 011.205.93.71 Via Nicola Porpora 61, 10154 Torino
Open hours: Lun-Ven: 9:30 - 19:30 - Sab: 9:30 - 13:30
Close
Chiamaci allo 011.205.93.71

La malattia parodontale

 

Il vostro parodonto è a rischio? Valutate che cosa sapete della malattia parodontale.

I sintomi per un’autovalutazione:

  • Sanguinano le gengive?
  • Le gengive si sono ritirate?
  • I denti sembrano più lunghi?
  • Avete notato uno spostamento (migrazione) dei denti?
  • Sentite che i denti non sono più saldi come prima?
  • Sentite muovere i denti?
  • Avete l’alito cattivo?
  • Avete il diabete?
  • Fumate?

Se hai risposto Si a una o più di queste domande, potresti soffrire di malattia parodontale.

Se non trattata, non solo potrebbe condurre alla perdita del dente, ma anche aumentare il rischio di malattie cardiovascolari, come infarto e ictus*

 

 

*Secondo il National Institute of Dental and Cariofacial Research (USA):http://www.nidcr.nih.gov/DataStatistics/ByPopulations/Adults/

Fase 1 della parodontite
Fase 1 della parodontite
Fase 2 della parodontite
Fase 2 della parodontite
Fase 3 della parodontite
Fase 3 della parodontite
Fase 4 della parodontite
Fase 4 della parodontite

Malattia parodontale: la minaccia nascosta per la tua salute

La malattia parodontale è una minaccia ‘‘nascosta’’ per la tua salute. Perché?

Perché anche se i tuoi denti hanno un bell’aspetto, sembrano sani e non danno dolore, il problema potrebbe nascondersi sotto le gengive, nei tessuti di sostegno del dente, come l’osso mascellare e il legamento parodontale (che collega i denti all’osso sottostante).

Nel primo stadio, che prende il nome di gengivite ed è reversibile, la gengiva s’infiamma.

A: Dente sano con legamento intatto B: Stadio avanzato d’infiammazione con distruzione del parodonto 1 = gengiva 2 = osso 3 = legamento parodontale

A: Dente sano con legamento intatto    B: Stadio avanzato d’infiammazione con distruzione del parodonto
1 = Gengiva  2 = Osso 3 = Legamento parodontale

Cosa fare per trattare la malattia parodontale?

Per risolvere in modo efficace la malattia parodontale, è necessario curare l’infiammazione.

Se non trattata, l’infiammazione può diffondersi sotto le gengive e iniziare a distruggere le strutture di sostegno dei denti. A seguito di questo danno, i denti possono iniziare a dondolare e cadere; questo processo è irreversibile, se non si ricorre ad appropriate cure mediche.

Studio e analisi di uno staff medico d’eccellenza per diagnosi e cure adeguate ad ogni tipo di patologia.

Scopri di più sulla parodontite >